Home Sicurezza/R.L.S.T. Vademecum sulla sicurezza dei lavoratori nelle opere di asfaltatura.

Foto fillea

P7210082.jpg D3C_1552.jpg D3C_1259 mod.jpg P3300033.jpg D3C_1505.jpg P1290169.jpg D3C_1583.jpg foto0084.jpg foto0198.jpg D3C_1293 mod.jpg
Notizie - Ultime
15 MARZO SCIOPERO GENERALE COSTRUZIONI
Fillea - Lunedì 18 Febbraio 2019

I segretari generali di Fillea Filca Feneal annunciano lo sciopero generale di tutti i comparti delle costruzioni: il 15 marzo si fermeranno fabbriche e cantieri, manifestazione nazionale a Roma.  

Attachments:
VolantoneBassa.pdf[ ]815 Kb
Leggi tutto...
Notizie - Ultime
ARTIGIANATO, FIRMATA LA PRIMA PARTE DEL CONTRATTO EDILE
Fillea - Martedì 12 Febbraio 2019
31.01.19 È stato raggiunto l’accordo tra i sindacati di categoria FenealUil, Filca-Cisl, Fillea-Cgil e le associazioni datoriali dell’artigianato per il rinnovo di una parte del contratto dell’edilizia, che interessa 450 mila addetti di aziende artigiane.
Leggi tutto...
Notizie - Ultime
Variazione orario Patronato Inca Cgil LECCO
Fillea - Martedì 08 Gennaio 2019

In allegato i nuovi orari dal 07/01/2019 dell'ufficio di Lecco, in riassunto :

Attachments:
inca LC orari .jpg[ ]445 Kb
Leggi tutto...
Notizie - Ultime
Testo Accordo rinnovo CCNL edilizia 18 luglio 2018
Fillea - Martedì 24 Luglio 2018
Alleghiamo il testo dell'accordo per il rinnovo CCNL edilizia 18 luglio 2018. Buona lettura
Notizie - Ultime
Comunicato Stampa. Raggiunto l'accordo per il rinnovo CCNL Edilizia
Fillea - Giovedì 19 Luglio 2018
È stato finalmente raggiunto l’accordo per il rinnovo del contratto dell’edilizia, che interessa più di un milione di addetti.
Leggi tutto...
Vademecum sulla sicurezza dei lavoratori nelle opere di asfaltatura. PDF Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 
Scritto da Fillea   
Domenica 22 Maggio 2011 13:37
AddThis Social Bookmark Button

 

La Regione Lombardia ha pubblicato un Vademecum per il miglioramento della sicurezza e della salute dei lavoratori nelle opere di asfaltatura, realizzato dal laboratorio Tumori Professionali.

 

Il documento ha lo scopo di individuare e promuovere soluzioni tecnologiche in grado di eliminare le sostanze cancerogene o, quanto meno, di ridurre l'esposizione dei lavoratori a tali sostanze.

 

Il vademecum può essere utilizzato per verifiche interne e autoanalisi da parte di datori di lavoro, servizi di prevenzione e protezione aziendali, rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza, medici competenti, organi di vigilanza delle ASL, operatori delle UOOML (Unità Operativa Ospedaliera di Medicina del Lavoro), consulenti, organizzazioni sindacali dei lavoratori, etc.
Il vademecum non si limita ad analizzare la gestione del rischio da agenti cancerogeni ma approfondisce in maniera dettagliata la  gestione dei rischi per la sicurezza derivanti da:

  • agenti chimici pericolosi
  • utilizzo di macchine
  • movimentazione carichi.

 

 

Il documento si presta come riferimento per la redazione del documento di valutazione dei rischi, grazie anche ad una serie di tabelle che riportano i rischi per la sicurezza individuati per ogni fase di lavorazione.
Inoltre, vengono approfonditi i seguenti rischi presenti in ambiente di lavoro:

  • Rumore
  • Scuotimenti
  • Vibrazioni
  • Videoterminale
  • Microclima
  • Agenti biologici
  • Radiazione solare ultravioletta
  • Movimentazione manuale di carichi

apri il documento

da acca.it


articoli correlati

 

La sicurezza sul lavoro nei cantieri stradali. Edizione Inail 2011 per i lavoratori

Cantieri stradali - norme e manuali  

manuale di sicurezza per piccoli e medi cantieri stradali  ASL e Comune Verona - apri il pdf

rischio investimento durante i cantieri stradali ASL Bergamo - apri il pdf

D.m. 10 luglio 2002 Segnaletica di cantiere stradale completo di schede grafiche - apri il pdf

 

Ultimo aggiornamento Domenica 22 Maggio 2011 13:42
 
 

Prossimi eventi

Nessun evento
Visitatori dal 01/06/2009
mod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_counter

NewsLetter

Nome:

Email: